Il territorio del Cantone Ticino è stato suddiviso in quattro zone. In ciascuna di queste, opera un Ente regionale per lo sviluppo (ERS) con la sua rispettiva Agenzie regionale per lo sviluppo (ARS).

Le Agenzie regionali per lo sviluppo fungono da sportello.

Il Cantone e i Comuni assegnano annualmente ad ogni ERS degli importi (Fondi di promovimento regionale) che vengono poi gestiti da ogni singolo ERS a favore di:

  • iniziative imprenditoriali, in modo particolare quelleche presentano un carattere innovativo ed occupazionale interessante efavoriscono un indotto economico diretto o indiretto;
  • progetti nel campo della salvaguardia evalorizzazione di testimonianze storiche, culturali, etnografiche epaesaggistiche della regione;
  • progetti atti a valorizzare i potenziali locali eregionali;
  • progetti atti a mantenere o migliorare i servizidi base nelle aree più discoste;
  • progetti e attività di messa in rete sul territorioregionale promossi dagli ERS/ARS o in collaborazione con altri enti.

Indirizzi dei quattro Enti regionali per lo sviluppo:

ENTE Regionale per lo sviluppo del Bellinzonese e Valli, Via Parallela 3, CP 1447, 6710 Biasca , tel. 091 873.00.30; www.ers-bv.ch

ENTE regionale per lo sviluppo del Locarnese e Vallemaggia, Via F. Rusca 1, 6600 Locarno, tel. 091 751.26.27; www.locarnese.ch

ENTE regionale per lo sviluppo del Luganese, Via Cantonale 10, CP 642, 6942 Savosa, tel. 091 961.82.00; www.ers-l.ch

ENTE regionale per lo sviluppo del Mendrisiotto e Basso Ceresio c/o Municipio di Chiasso, Piazza Bernasconi 1, 6830 Chiasso, tel. 091 695.08.25; www.ers-mb.ch