Il rendiconto semplificato: le aliquote saldo

Le aliquote saldo sono delle aliquote settoriali che prendono in conto forfetariamente l'imposta precedente totale relativa all'acquisto di merci, prestazioni di servizi, mezzi d'esercizio e beni d'investimento nonché ai costi generali. Il metodo dell'aliquota saldo semplifica i lavori amministrativi dei contribuenti IVA in quanto la determinazione esatta delle imposte precedenti deducibili viene a cadere.
Per l'applicazione delle aliquote saldo devono essere adempite le seguenti condizioni:

  1. La cifra d'affari annua deve essere pari o inferiore a 5,02 milioni di franchi;
  2. Il debito fiscale annuo deve essere pari o inferiore a CHF 109'000, calcolato in base all'aliquota saldo.

 

I contribuenti autorizzati ad applicare le aliquote saldo devono inoltrare i rendiconti solo semestralmente invece che ogni trimestre.
Il contribuente che intende allestire il suo rendiconto applicando il metodo dell'aliquota saldo deve farne richiesta all'AFC e applicare tale metodo durante almeno un periodo fiscale. Se sceglie il metodo di rendiconto effettivo, il contribuente può passare al metodo dell'aliquota saldo soltanto dopo 3 anni. La modifica del metodo di rendiconto può essere effettuata soltanto all'inizio di un periodo fiscale.
I contribuenti che intendo applicare il metodo delle aliquote saldo dall'inizio del loro assoggettamento devono notificarlo per iscritto all'AFC entro 60 giorni dalla comunicazione del numero IVA (art. 78 cpv. 1 OIVA).

L'aliquota saldo è in voga tra le PMI!

Circa un terzo delle PMI in Svizzera utilizza il sistema dell'aliquota saldo.

 

Esempi di aliquote saldo (valide a partire dal 1.1.2015)

Aliquota saldo 0.1%

  • Cooperative agricole, fornitura di beni all'aliquota normale;
  • Editori di riviste;
  • Mulini.

Aliquota saldo 0.6%

  • Commercio di coloniali;
  • Fioristi;
  • Librerie.

Aliquota saldo 1.3%

  • Bevande alcoliche, commercio se acquisto con IVA;
  • Consegna pizze a domicilio;
  • Macchine agricole: tutte le attività usuali del settore.

Aliquota saldo 2.1%

  • Alberghi, pernottamento e prima colazione;
  • Negozi di calzature;
  • Commercio di tappeti.

Aliquota saldo 2.9%

  • Commercio souvenir e regali;
  • Officine riparazioni automobili;
  • Commercio legname.

Aliquota saldo 3.7%

  • Calzolai, riparazioni, copia di chiavi;
  • Fabbri ferrai;
  • Falegnami.

Aliquota saldo 4.4%

  • Commercio merci usate;
  • Muratori;
  • Trasporto di beni, nella misura in cui non menzionato altrove.

Aliquota saldo 5.2%

  • Bar, ristoranti;
  • Grafici;
  • Pittori.

Aliquota saldo 6.1%

  • Web designer;
  • Architetti, comprese la direzione della costruzione;
  • Imprese di pulizia.

Aliquota saldo 6.7%

  • Traduttori;
  • Agenzie di collocamento temporaneo;
  • Cottimisti nel settore edilizio.

 

Per le aliquote IVA, occorre fare riferimento:

https://www.admin.ch/opc/it/classified-compilation/20102858/index.html#app1