Attività artigianale

Il 1. febbraio 2016 è entrata in vigore la Legge sulle imprese artigianali (LIA). La LIA prevede che le imprese artigianali siano iscritte all’Albo artigiani edili.

Per imprese artigianali si intendono le persone giuridiche, le società di persone o le ditte individuali che, con attrezzature o un organico proprio, eseguono nel Cantone Ticino lavori artigianali.

Con l’iscrizione all’Albo, le imprese artigianali sono abilitate all’esecuzione di lavori nel rispettivo campo di attività.

Per poter essere iscritte all’Albo e quindi essere abilitate all’esecuzione di lavori, le imprese devono:

  • Possedere dei titoli di studio minimi;
  • Avere una pratica professionale minima.

Inoltre, se intendono partecipare a commesse pubbliche, devono possedere ulteriori titoli di studio minimi.

 

Categoria

Titoli di studio minimi

Pratica professionale minima

Titoli di studio minimi per la partecipazione a procedure libere o selettive ai sensi della Legge sulle commesse pubbliche

(art. 34 RLCPubb/CIAP)

1.

Costruzioni in legno/Carpentiere

copritetto

AFC carpentiere

3 anni

– capo carpentiere APF

– tecnico del legno SSS

2.

Opere da falegname

AFC falegname (indirizzo professionale mobili e arredamenti / costruzioni e finestre)

3 anni

– preparatore del lavoro ASFMS

– tecnico del legno SSS

– progettista in falegnameria APF o responsabile della produzione in falegnameria APF

3.

Opere da pittore

AFC pittore

3 anni

– capo progetto pittura APF

 

4.

Opere da piastrellista

AFC piastrellista

3 anni

 

 

5.

Opere da gessatore, intonacatore, plafonatore

AFC gessatore - costruttore a secco

3 anni

 

6.

Opere da posatore di pavimenti

AFC posatore di pavimenti – parquet

3 anni

 

7.

Opere da vetraio

AFC vetraio

3 anni

 

 

8.

Costruzioni metalliche /

carpenteria metallica

AFC metalcostruttore (indirizzo professionale costr. metalliche / costruzioni in acciaio / fucinatura)

AFC disegnatore metalcostruttore

3 anni

 

Per elementi strutturali secondo norma EN 1090: EXC2

– maestria federale nelle metalcostruzioni EXC3+EXC4

– ingegnere

Per elementi di facciata e costruzione metallica di elevate esigenze tecniche e qualitative:

– maestria federale nelle metalcostruzioni

9.

Opere da giardiniere

AFC giardiniere (indirizzo professionale paesaggismo/ vivaismo/ piante erbacee perenni/ fioricoltura)

3 anni

Per la costruzione:

- assistente paesaggista Jardin Suisse

Per la manutenzione:

– capo giardiniere APF

10.

Opere da impresario forestale

AFC selvicoltore

3 anni

 

11.

Opere da spazzacamino

AFC spazzacamino

3 anni

 

12.

– Opere da lattoniere

– Impermeabilizzazioni di tetti, sintetiche e bituminose

– Impianti sanitari

– Impianti di riscaldamento

–Impianti di ventilazione, condizionamento e raffreddamento

AFC lattoniere

AFC policostruttore (indirizzo professionale impermeabilizzazioni)

AFC installatore di impianti sanitari

AFC progettista nella tecnica della costruzione (impianti sanitari, riscaldamento o ventilazione)

AFC installatore di riscaldamenti

AFC costruttore di impianti di ventilazione

3 anni

Per gli impianti

speciali ai sensi

dell’art. 34

RLCPubb/CIAP,

indipendentemente

dal tipo di procedura:

– ingegnere

13.

Posa di ponteggi

AFC policostruttore con indirizzo costruzione di ponteggi

oppure Certificato

SISP per i

moduli «Tecnica

di montaggio ponteggi

1» e «Statica

nella costruzione

di ponteggi»

3 anni

 

 

Per ulteriori informazioni:

Legge sulle imprese artigianali (LIA) e Regolamento della legge sulle imprese artigianali (RLIA):

http://www3.ti.ch/CAN/fu/2016/BU_002.pdf

Albo artigiani edili:

http://www.albo-lia.ch/it/iscrizione

 

 

 

Impresa di costruzioni e operatore specialista nel settore principale della costruzione

Il 1. Gennaio 2014 è entrata in vigore la Legge sull’esercizio della professione di impresario costruttore e di operatore specialista nel settore principale della costruzione (LEPICOSC). La legge prescrive che, per operare nel settore, si deve essere iscritti all’albo delle imprese (www.ti.ch/albo).

L' iscrizione all’albo è obbligatoria per:

-            imprese di costruzioni che intendono eseguire lavori edili con un preventivo superiore ai CHF 30’000

-            operatori specialisti che intendono eseguire lavori nei settori:

-          della posa d’acciaio d’armatura (ferraioli);

-          dell’esecuzione di casserature;

-          dell’esecuzione di murature in cotto e pietra;

-          dell’esecuzione di cappe di sottofondo (betoncini)

per opere di valore superiore ai CHF 10'000.

L’iscrizione è immediatamente obbligatoria per l’esecuzione di tutti i lavori sopra menzionati ed è subordinata all’esistenza di determinati requisiti professionali e personali (art. 5 e art. 5a LEPICOSC).

Gli operatori specialisti che già esercitano la stessa attività da almeno tre anni, mantengono i diritti acquisiti ma devono comunque inoltrare la domanda di iscrizione all’albo entro il 30 giugno 2014.

 

 

Spazzacamino

La pulizia di camini ed impianti di risaldamento deve essere eseguita da uno spazzacamino autorizzato dal Dipartimento del territorio.